Jack Russell fiuta una neonata abbandonata: bambina miracolosamente salva

Jack Russell fiuta una neonata abbandonata: bambina miracolosamente salva

Da sempre il cane è considerato il migliore amico dell’uomo, a maggior ragione dopo che un piccolo Jack Russel ha fiutato una neonata abbandonata salvandole la vita.

Jack Russel fiutano neonata abbandonata

La storia che stiamo per raccontarvi ha davvero dell’incredibile e arriva da San Pietroburgo dove un cronaca di nome Macho è diventato un vero e proprio eroe. Il Jack Russel in questione è riuscito a salvare la vita di una neonata abbandonata in mezzo alla vegetazione sentendo nel odore. Il cagnolino, infatti, non appena ha sentito l’odore della piccola ha subito tirato il guinzaglio facendo sì che il padrone lo seguisse fino al punto in cui questa si trovava.

Bambina miracolosamente salva

Come abbiamo appena spiegato Macho, il piccolo Jack Russel considerato tutto il mondo un eroe, non avvertito alcun pianto della piccola neonata che era stata abbandonata in mezzo alla vegetazione nei pressi di San Pietroburgo. Il cane in questione è stato attratto dall’odore per corpo della bambina, riuscendo ad avvertire così il pericolo quasi una sorta di sesto senso il quale ha fatto sì che cominciasse a trascinare il suo padroncino verso la direzione in cui la piccola si trovava.
Macho e il suo padroncino Infatti sono arrivati in tempo riuscendo così a salvare miracolosamente la bambina, troppo debole per piangere e già in ipotermia. Sarebbe bastato dunque veramente poco e per la neonata non ci sarebbe più stato nulla da fare. I medici che l’hanno soccorsa l’hanno giudicata guaribile in poco tempo, mentre la polizia russa sta indagando sull’accaduto cercando di capire cosa sia successo nel tentativo di rintracciare anche i genitori naturali. Macho però non è l’unico Jack Russel eroe nel mondo.

Pocho il Jack Russel poliziotto

Nel 2016 è stata diffusa la storia di Pocho, ovvero Jack Russel poliziotto è dato a far parte delle unità cinofile della Questura di Napoli. Il cucciolo in questione è stato addestrato per eseguire aiutare gli agenti nelle attività finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Ischia. Grazie a lui sono stati controllati 71 persone 30 del pali minorenni.
Non a caso Pocho, il Jack Russel poliziotto, è stato soprannominato un vero e proprio segugio in ambito di droga. Nel corso della sua attività è riuscito a segnalare sostanze stupefacenti addosso a 7 persone che sbarcavano sull’isola di Ischia. In particolar modo ha fiutato 14,6 grammi di marijuana virgola 9,1 grammi di hashish e 0,45 grammi di cocaina addosso ad un minore trovare in possesso anche di un coltello.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *