La padrona avvia la lavatrice e non si accorge del gatto, Felix sopravvissuto a 35 minuti di lavaggio

Ha messo in moto la lavatrice e lavato a ciclo completo, Peccato che la donna fosse ignara del fatto che all’interno vi era il suo gatto. La storia arriva dal Minnesota, dove Felix, un gattone è sopravvissuto miracolosamente ad un lavaggio in lavatrice che avrebbe sicuramente potuto uccidere qualunque altro animale. Da quanto è emerso sembra proprio che il gatto fosse finito per errore nei suoi panni sporchi e così quando i suoi padroni hanno avviato il lavaggio, non si sono accorti della sua presenza. La famiglia si sarebbe accorta poi soltanto a fine lavaggio che all’interno dell’oblò ci fosse proprio Felix che ormai era purtroppo cieco e con l’acqua nei polmoni, ma i due coniugi non si sono arresi e lo hanno portato di corsa dal veterinario, dove i medici hanno davvero fatto di tutto per poter salvarlo.

Fortunatamente il gattino sta meglio, sta recuperando e secondo quanto è emerso si riprenderà ma ovviamente ciò che è accaduto, ha sconvolto l’intera famiglia. La padrona pare avesse avviato il primo lavaggio, ovvero una centrifuga di circa 35 minuti proprio, poi quando stava mandando un secondo lavaggio si è accorto della zampina e immediatamente ha liberato il gatto.

Adesso però le cure per Felix sembrano costare tanto e per questo motivo la famiglia avviato una raccolta fondi chiedendo circa €10.000 per poter salvare la vita del gatto. Circa 3000 sarebbero stati già pagati dopo gli interventi più urgenti che si sono effettuati, adesso ne restano altri 7000 per altri trattamenti che saranno necessari affinché il gatto possa riprendersi del tutto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *