Arrestati perchè sniffavano cocaina, peccato che fosse purè di patate

Piuttosto incredibile la vicenda che stiamo per raccontarvi che ha come protagonisti due ventenni. Quest’ultimi sarebbero stati raggiunti dagli agenti di polizia, mentre si trovavano a casa loro. Non hanno fatto resistenza ne tanto meno hanno tentato la fuga.

Sono rimasti fermi, nonostante uno di loro in mano avesse dell’lsd, mentre l’altro stava sniffando una sostanza che tutti pensavano fosse cocaina, invece era purè di patate. Questo fatto è avvenuto a Brest in Francia. Non si tratta di una trovata strana, la colpa di questa gaffe è dello spacciatore, anche se in tanti pensano che non si sia trattato di una gaffe ma che l’uomo abbia voluto solo fregare i due giovani.

“Il pusher stava tentando di vendergli Lsd e come omaggio pare avesse regalato una bustina di polvere bianca, peccato che non era cocaina, ma purè di patate. Ovviamente al cliente è andata bene ed è stato rilasciato, ora è libero”, hanno dichiarato i due agenti. Un lieto fine per i due che sono stati arrestati, ma fortunatamente grazie ad una gaffe dello spacciatore per loro è finita bene.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *