Lorella Cuccarini festeggia 28 anni di matrimonio e ritorna in Tv

E’ un’estate felice quella di Lorella Cuccarini. La conduttrice e ballerina romana si prepara a festeggiare in famiglia e sul lavoro. Il 3 agosto brinderà con Silvio Testi – con il quale ha quattro figli: Sara, Giovanni, Chiara e Giorgio – a ventotto anni di matrimonio, mentre il 10 dello stesso mese spegnerà 54 candeline. «Facciamo l’amore due volte a settimana. Lo faccio per me stessa, certo, ma anche per fare felice mio marito: è un dovere dopo tanti anni di matrimonio essere sempre desiderabile. Il sesso è un alleato per mantenersi giovani e radiose», aveva detto lei. E ora, grazie alla sua energia, Lorella si prepara ad affrontare una nuova sfida professionale. A quanto si dice, sarà lei a presentare da settembre La vita in diretta, su Raiuno, in coppia col mezzobusto del Tg1 Alberto Matano.

Da donna più amata dagli italiani a icona di perfezione: ti riconosci in queste due definizioni? «No, no, allontaniamoci da quest’idea. Posso solo dire che oggi sono una persona positiva, che sa sorridere mentre una volta piangevo spesso: i miei cinquantatré anni saranno pur serviti.a qualcosa…».

In che senso lo dici? «Crescendo ho imparato a prendere la vita con molta più leggerezza rispetto a prima. Un tempo forse mi prendevo troppo sul serio ed ero molto severa con me stessa». È per questo che i tuoi ammiratori ti definiscono una paladina della giustizia? «Addirittura! Paladina forse no, però mi sono accorta di avere altre capacità». Quali sono le tue doti? «Per esempio la resilienza, cioè la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, tema di cui abbiamo parlato al Magna Grecia awards, del quale sono madrina. È stata un’edizione al femminile e abbiamo segnalato le persone che si impegnano, anche in modo silenzioso, nel l’universo del sociale». Tu conosci bene il mondo del sociale grazie all’impegno decennale che hai con Trenta ore per la vita… «Poter essere al fianco di chi soffre è importante».

Sei sempre molto attiva, tra famiglia e lavorò: hai programmi per le vacanze? «Non ho ancora deciso dove andare, anche perché ho talmente tanti impegni in questo periodo che le vacanze mi sembrano lontanissime».. È vero che sei molto ammirata per come ti organizzi? «Sì. Avendo una famiglia numerosa, sono praticamente una maga nel fare le valigie, riesco a ottimizzare gli spazi in maniera incredibile e le mie amiche ogni volta rimangono impressionate dal fatto che io riesca a fare tutto questo da sola!». Non ti riposi mai? «Amo alla follia la lettura. In vacanza, quando sono in modalità “relax”, porto con me i libri che non sono riuscita a leggere durante l’anno». Cambiamo argomento: tra le star è una moda tingersi i capelli e quest’anno il rosa va per la maggiore. Hai mai pensato di cambiare colore? «Se ci fosse un’esigenza di copione, assolutamente sì. Ma preferirei indossare la parrucca perché passare dal biondo al castano è davvero un calvario! Diciamo però che se fosse per un’esperienza cinematografica particolare ci penserei in modo serio».

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *