Dopo l’addio alla Roma Totti è nei guai, e anche sua moglie Ilary finisce nel mirino

Non è un buon momento per loro. Mentre Francesco Totti si separa dalla sua amata Roma, annunciando a sorpresa le dimissioni dall’incarico di dirigente del club, llary deve vedersela con un esercito di detrattori che non le risparmiano critiche feroci sul suo aspetto fisico.

L’accusa per la conduttrice è di aver esagerato coi ritocchini estetici fino a deturpare la sua originaria bellezza. «Con quelle labbra sei irriconoscibile», tuonano gli “odiatori seriali”, che le fanno notare i troppi cambiamenti del suo viso.

La Blasi, però, va dritta per la sua strada. Non può mostrarsi fragile ora che suo marito sta attraversando una delle fasi più difficili della sua vita: dopo l’addio – due anni fa – al calcio giocato, anche la carriera da dirigente sembra essere al capolinea. Lo ha annunciato lo stesso ex campione, con il volto tirato e tanta amarezza dentro. «Me ne vado, ma non per colpa mia», ha detto la bandiera romanista che, proprio come quando si è chiuso il suo percorso di giocatore, adesso ha bisogno del sostegno di sua moglie.

Occorre allontanarsi dai riflettori per ritrovare calma e serenità. Forse è davvero questo il momento giusto per mettere in pratica il progetto che la coppia culla da tempo: quello di staccare dal lavoro per godersi i figli. E magari arriverà anche – la cicogna tanto desiderata, con un quarto bebé a formare la famosa “squadra di calcetto” da sempre voluta da Totti. Quando Cristian, Chanel e Isabel sono nati, sia papà Francesco sia mamma llary e- rano nel pieno delle loro carriere e non hanno potuto stare con loro quanto avrebbero voluto.

Ma negli ultimi mesi tante cose sono cambiate. La Blasi ha rinunciato alla conduzione del Grande fratello vip, che aveva presentato fin dalla sua prima edizione, e adesso sta valutando se fare o meno la padrona di casa a Temptation island vip o la presentatrice di Giochi senza frontiere, su Canale 5 in autunno. Ma si percepisce che Ilary non ha più la smania di apparire di una volta. L’addio di Totti alla Roma fa il resto: lui si prenderà tempo per decidere, non c’è fretta. Ora è il momento della vacanze al mare con la famiglia, poi valuterà le proposte che gli stanno già arrivando.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *