Non accetta la fine della storia d’amore e si suicida con la caffeina

Non accetta la fine della storia d'amore e si suicida con la caffeina

L’accettazione della fine di una storia d’amore non è mai una cosa semplice. Secondo alcuni esperti si tratta di una vera e propria elaborazione di un lutto che ci porta ad affrontare la vita in un modo diverso. Purtroppo, però, c’è chi non riesce a fronteggiare il dolore. Lo sa benissimo un uomo che, non accettando la fine della sua storia d’amore, decide di suicidarsi con la caffeina.

Quando una storia finisce

Nell’ambito della cronaca italiana siamo sempre più abituati a leggere le storie di uomini che non accettano la fine della relazione con la fidanzata, moglie o compagna decidendo di togliere la vita alla donna che affermavano di amare. La conferma di quanto detto è rappresentata dal crescente numero di femmincidi in Italia, spesso accompagnati anche dal suicidio dell’uomo in questione. Un modo estremo per far capire agli altri che la donna amata non può e non deve essere condivisa con nessuno, diventando il vero e proprio monopolio di un amore malato che si trasforma in morte.
I gradi della non accettazione della fine di una storia d’amore sono davvero tantissimi, tanto che gli esperti, spesso, parlano dell’elaborazione di un lutto. La news di cronaca raccontata da Il Messaggero oggi ha un epilogo diverso, questa volta la vittima non è una donna punita per una relazione finita ma un uomo che dalla troppa sofferenza decide di togliersi la vita

Non accetta la fine della stia d’amore

Il protagonista di questa triste vicenda è un uomo che ha deciso di compiere un gesto estremo all’età di soli 35 anni. La storia d’amore con la sua donna era finita e lui non riusciva ad accettare la cosa, un dolore troppo grande che ha deciso di affidare alle righe di una lettera di addio. La vita senza la donna amata non aveva più senso. I fatti sono successi ad Adige, in provincia di Rovigo dove il 27 giugno 2019 l’uomo in questione ha deciso di porre la parola fine alle sue sofferenze e alla sua vita. Al fine di far luce sull’accaduto, sono ancora in corso le indagini dei carabinieri ma il responso sarebbe il seguente: l’uomo si sarebbe suicidato.

Aveva cambiato vita per amore

L’uomo, originario di un comune nel polesano, aveva deciso di traferirsi in provincia di Rovigo per seguire la compagna. La decisione che gli ha cambiato la vita era stata presa solo pochi anni fa, ma nessuno avrebbe mai immaginato una fine del genere. La notizia ha destato non poca preoccupazione nel comune vicino Rovigo, per il quale sono ancora in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *