Arrivano i dieci comandamenti cristiani per i social media

Arrivano i dieci comandamenti cristiani per i social media

L’importanza della religione e la necessità di seguire la fede si sposta anche sui social network. Secondo quanto reso noto a breve arriveranno i dieci comandamenti cristiani per i social media i quali potrebbero stravolgere il modo comune quotidiano di vivere nelle piattaforme online.

Lotta agli abusi

Nel corso di questi ultimi anni abbiamo avuto modo di vedere crescere in maniera eccessiva i casi di abusi nati online. Non si fa riferimento solo esclusivamente a vicende che vedono coinvolti minori virgola spesso degli scatti sulle piattaforme, ma anche ai casi di truffe d’amore o più semplicemente truffe messe in atto attraverso social network come Facebook, Instagram e Twitter. Sulla base di tale motivo si è quasi reso necessario l’idealizzazione creazione dei comandamenti cristiani destinati al popolo del web, un vero e proprio adattamento della fede al mondo virtuale.

I dieci comandamenti cristiani per i social media

Sembra davvero impossibile ma quello che stiamo per raccontarvi è assolutamente vero. L’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, ha deciso di rilasciare questo importante annuncio alla stampa mondiale sottolineando la necessità di un adattamento della fede religiosa al mondo dei social network. Viene riconosciuto il fatto che determinate piattaforme digitali siano riuscite a diventare un importante mezzo di comunicazione per le persone sì, riuscendo a mettere in contatti mondi diversi e ad abbattere tante barriere. In un certo qual modo possiamo tranquillamente affermare che l’avvento dei social ha fatto sì che il mondo diventasse un posto molto più piccolo rispetto a quello che abbiamo immaginato e che effettivamente è. Quanto detto però ha fatto sì che venisse alimentata la necessità da parte del mondo cristiano mi dovessi adattare a questo mondo attraverso la creazione dei dieci comandamenti per i social media al fine anche di prevenire delle azioni catastrofiche per uomo come quelle che si sono già create in questi anni.

“I social media hanno trasformato il modo in cui viviamo le nostre vite”

A fare l’annuncio circa la creazione dei dieci comandamenti cristiani per i social media è stati l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, che, come riportato da Leggo.it, ha dichiarato: “Usa gentilezza e capacità di giudizio nelle conversazioni sui social, come se stessi parlando dal vivo con quella persona. I social media hanno trasformato il modo in cui viviamo le nostre vite. Ogni volta che interagiamo online abbiamo l’opportunità di aggiungere alle correnti di cinismo e abuso o di scegliere invece di condividere luce e grazia“.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *