Emma criticata dopo aver difeso Carola Rackete: la reazione dei fan

Emma criticata dopo aver difeso Carola Rackete: la reazione dei fan

L’attenzione mediatica resta concentrata sul caso Sea Watch e Carola Rackete, capitana della nave. Nel corso delle ultime ore ad essere ampiamente criticata è stata Emma Marrone per averla difesa.

Caso Sea Watch: Carola Rackete

In questi giorni sono stati diversi i colpi di scena di guardando il caso Sea Watch. Sabato 29 giugno 2019 Carola Rackete ha forzato il posto di blocco del porto di Lampedusa, facendo sì che i migranti potessero scendere dalla nave e trovare così i soccorsi nella terraferma. Il tutto è successo proprio quando Italia e Olanda avevo aperto un dialogo per fronteggiare l’emergenza.

Ad oggi sono ancora incerte le sorti legali di Carola Rackete che attualmente si trova agli arresti domiciliari nella Sea Watch e che l’1 luglio 2019 è stata sentita dal Gip per il colloquio di garanzia, anche se una decisione definitiva non è ancora stata presa. In questo frangente sono stati diversi gli esponenti del mondo politico dello spettacolo che hanno deciso di scendere in campo e difenderla.

Emma criticata per aver difeso Carola Rackete

Il caso Sea Watch è stato argomento di dibattito sia nei salotti televisivi e sul web. A scendere in campo è stata anche Emma che ha deciso di scendere in campo per esprimere la sua opinione sul caso Sea Watch. La cantante salentina già nei mesi invernali aveva avuto modo di esprimere la sua opinione sull’emergenza migranti in occasione di un suo concerto. La cosa ha creato un vero e proprio plebiscito nei suoi canali social Dove fan e non solo l’anno ampiamente criticata per la sua opinione, una cosa che è successa anche adesso per via del caso Sea Watch. Ecco cosa è successo.

“Vergogna”

Come abbiamo appena spiegato Emma Marrone nei mesi invernali, durante un suo concerto aveva deciso di esprimere la sua opinione sulla politica Salvini e l’emergenza migranti. La cantante salentina adesso ha deciso di scendere nuovamente in campo per esprimere la sua opinione sul caso Sea Watch Carola Rackete. La cantante attraverso il suo profilo Instagram ha dichiarato: “Solo una parola: vergogna. Il fallimento totale dell’umanità. L’ignoranza che prende il sopravvento sui valori e sul rispetto di ogni essere umano. Stiamo sprofondando in un buco nero. Che amarezza“. Subito dopo questa dichiarazione Emma Marrone è stata ampiamente criticata dai suoi stessi fan e non solo. Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, come già successo quest’inverno, deciderà di difendere Emma Marrone anche sulle dichiarazioni rilasciate su quanto accaduto in questi ultimi giorni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *