Uomo morto a Torre del Greco mentre fa il bagno in Litoranea

Uomo morto a Torre del Greco mentre fa il bagno in Litoranea

La cronaca italiana racconta una nuova morte avvenuta a mare, dopo una persona perde la vita mentre a guardarla c’è qualcuno di molto caro. Secondo quanto reso noto dalla stampa nazionale un uomo è morto a Torre del Greco mentre faceva il bagno in Litoranea.

Bambina morta a Venezia

Nel corso della giornata del 1 luglio 2019 è stata diffusa la notizia secondo cui una ragazzina di soli 12 anni è morta in mare vicino a Venezia. La ragazzina è stata scaraventata fuori dall’imbarcazione dove si trovava, andando a sbattere con una storica struttura che serve per la segnalazione dei canali. Per la piccola non c’è stato nulla da fare a prestare soccorso è stato immediatamente il padre, aiutato da alcune persone che si trovavano a bordo un gommone. Quando la famiglia è stata raggiunta dai soccorsi del 118 la ragazzina di 12 anni non è stata trasportata in tempo all’ospedale, morendo così in ambulanza. Una nuova tragedia si è verificata però a Torre del Greco.

Uomo morto a Torre del Greco

L’arrivo della bella stagione del bagno a mare apre sempre un capitolo molto triste della cronaca italiana. Dopo il casella bambina morta a Venezia ecco che si parla di un uomo venuto a mancare a Torre del Greco. La persona in questione è Franco Nunziata, un uomo di 76 anni che si trovava in spiaggia nel napoletano in compagnia della moglie.
A raccontare la storia è stato il quotidiano leggo.it. Secondo quanto reso noto dalla magazine in questione sembrerebbe che Franco Nunziata abbia accusato un malore mentre si trovava immerso nell’acqua del mare. doveva essere una piena giornata di relax da trascorrere insieme alla moglie in una spiaggia libera di Torre del Greco quando invece si è trasformata in una vera e propria tragedia.

Accusa un malore e muore spiaggia

Alla base di tutto vi sarebbe l’eccessivo caldo di questi giorni, il quale avrebbe colpito in modo molto significativo Franco Nunziata. L’uomo di 76 anni ha dunque deciso di fare il bagno in una spiaggia libera di Torre del Greco quando ha accusato un malore. Insieme al 76enne anche la moglie che è stata subito aiutata dalle persone presenti in spiaggia che hanno fatto un muro di ombrelloni per proteggere la privacy di un uomo che l’ottava tra la vita e la morte. Nonostante il tempestivo arrivo del personale sanitario del 118 per l’uomo non c’è stato più nulla da fare.
Subito dopo il decesso sono stati effettuati alcuni rilievi sul posto dove è venuta a mancare Franco Nunziata, mentre il suo corpo si trova in attesa delle autorità giudiziarie che non hanno ancora stabilito se verrà fatta o meno l’autopsia

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *