Barbara D’Urso: Mi vedrei bene con un bel pezzo di ragazzo

Finalmente la meritata vacanza per Barbara d’Urso. Ma senza esagerare. Piena di energia e con l’argento vivo addosso, la conduttrice dopo qualche giorno di relax sarà di nuovo impegnata. Stavolta, sul set romano della quarta stagione della serie Dottoressa Giò, dove tornerà a indossare il camice della ginecologa Giorgia Basile.

Per la regina degli ascolti di Canale 5, che ha da poco concluso una stagione televisiva impegnativa e sotto il segno del successo, rimperativo è: chi si ferma è perduto. Del resto, negli ultimi mesi, con Domenica live, Pomeriggio cinque, il Grande fratello e, seguitissimo oltre ogni aspettativa, Live – Non è la d’Urso Barbara ha dimostrato ancora una volta di avere i numeri della grande professionista.

«Mi hanno chiesto di fare un talk in prima serata, ho risposto che stavo bene come stavo. Ci hanno messo un anno per convincermi… Mediaset mi ha chiesto il 12 per cento di share, sono arrivata al 20. Il mio motto è: “Pochissima spesa, grandissima resa”…», ha spiegato Carmelita – come si fa chiamare dagli amici – in un’intervista a proposito del suo successo. È stata proprio lei, insieme al suo autore Ivan Roncalli, a ideare Live, il talk show serale dove ha tenuto banco lo scandalo Caltagirone-Prati fino all’ultima puntata. «Ho cavalcato la vicenda di Pamela Prati, che da gossip è diventato un caso giudiziario. Da anni mi occupo di truffe amorose su internet», ha • aggiunto la d’Urso, per sotto- lineare anche il lavoro giornalistico delle sue trasmissioni.

Il bilancio di Barbara è più che positivo e lei, spesso accusata di fare Tv trash, accoglie con il sorriso anche le critiche. «Se sono costruttive, ben vengano, perché devo continuare a imparare. Poi ci sono quelle distruttive: finché ci sono, vuol dire che sono divisiva. Personalità forte: piaci e non piaci. Però, se le persone intelligenti dicono qualcosa di cattivo, mi feriscono», ha spiegato. E, a 62 anni, con il fisico tonico di una ragazza e una carica che fa invidia alle ventenni sogna in grande e punta anche al Festival di Sanremo.

«Sanremo lo voglio fare. Tanto c’è tempo, sono piccola», ha scherzato. E la sua inesauribile energia? «Merito del protocollo alimentare alcalino, delle vitamine e della danza, ma conta la genetica. Sono fortunata», ha rivelato. Ha un unico rimpianto, Barbara: non avere un uomo che sappia amarla. «Un’emozione sentimentale mi manca da tanto. Non faccio paura io, sono gli uomini che si terrorizzano da soli/. I giovani, però, no. Mi vedo fidanzata con un bel pezzo di ragazzo, che abita in un’altra città o in un’altra nazione, anche meglio», ha dichiarato serena. E chissà che l’estate 2019 non le regali l’amore – straniero – dei suoi sogni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *