Dipendente modello, nel suo frigo si trova qualcosa di orrendo

Un dipendente nella televisione di Stato cinese avrebbe smembrato il corpo della moglie dopo averlo strangolato, nascondendo le parti all’interno di un frigorifero in disuso proprio sul posto di lavoro. La notizia è stata confermata dalla polizia. Gli Ufficiali dell’Ufficio di pubblica sicurezza di Nanjing nella provincia di Jiangsu della Cina orientale, sembra abbiano arrestato il sospetto esi tratterebbe di Chen Yong.

Le autorità hanno arrestato un uomo di 55 anni di fronte a quello di colleghi della centrale di Nanchino Broadcasting System. Le autorità hanno fatto sapere che il consulente radiotelevisivo con circa 30 anni di esperienza avrebbe effettivamente ammesso di avere soffocato strangolato la moglie di 52 anni fino a portarla alla morte, in seguito ad una discussione nata lo scorso 15 Aprile. L’interrogatorio l’uomo avrebbe anche rivelato di avere smembrato il corpo della sua Sposa di nascosto, poi fatto a pezzi in luoghi diversi come il frigorifero che non è utilizzato, ma che appartiene al suo capo e che si trova proprio sul posto di lavoro.

Le autorità avrebbero iniziato ad indagare lo scorso 29 maggio dopo avere ricevuto un rapporto dove l’uomo afferma che la moglie era scomparsa proprio da quel 15 aprile. Vicini di casa pare avessero più volte riferito che una coppia spesso aveva delle discussioni e che addirittura nell’ultimo periodo avevano divorziato e si erano poi anche per sposati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *