Padre malato di leucemia si alza dalla sedia a rotelle e accompagna la figlia all’altare

L’amore di un padre può davvero essere tanto grande da arrivare a fare qualsiasi cosa per la felicità dei propri figli. Lo sa bene un uomo di 60 anni di nome Ralph Duquette, il quale aveva giurato a se stesso che sarebbe stato fatto il possibile ma anche l’impossibile per i suoi figli e che salute permettendo non gli avrebbe mai fatto mancare nulla.

Poi però un giorno è arrivata la malattia, ovvero una leucemia che purtroppo gli ha tolto l’autonomia, la serenità e soprattutto la salute giorno dopo giorno. Sono stati mesi molto difficili di cure, medici e chemioterapia, ma poi dopo circa 3 anni l’uomo ha dovuto fare i conti anche con una neuropatia che lo ha costretto a stare su una sedia a rotelle.

Il giorno delle nozze della figlia Ralph decise che tutto doveva scomparire e che al primo posto doveva esserci la figlia e che non avrebbe mai permesso a nessuno di rovinargli quel momento. Spinto così dalla forza di volontà e dall’amore per la figlia, l’uomo ha deciso di seguire un percorso fisioterapico piuttosto intenso che gli ha permesso di potersi alzare dalla sedia a rotelle e anche solo per una volta accompagnando la figlia all’altare.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *