Uccisa a coltellate mamma incinta di otto mesi: morto anche il figlio dopo il parto

Uccisa a coltellate mamma incinta di otto mesi: morto anche il figlio dopo il parto

Una giovane mamma incinta è stata uccisa quando era ancora incinta di otto mesi. A compiere il vile atto sarebbero stati due uomini sul quale stanno indagando gli inquirenti. A perdere la vita è stato anche il figlio, morto poco dopo il parto.

Uccisa a coltellate mamma incinta di otto mesi

Quella che stiamo per raccontarvi è una storia che ha dell’inverso simile per la sua crudeltà. Per ogni donna non esiste momento più delicato di quello della gravidanza, quando il proprio corpo diventa il tempio di una nuova vita che sta per nascere. Come si può pensare di fare del male a qualsiasi persona, soprattutto una donna in dolce attesa?
Il mondo della cronaca, purtroppo, è piena di casi simile a volte anche non raccontati dalla stampa. Uno degli omicidi più clamorosi in Italia è quello di Eligia Ardita, uccida a soli 35 anni mentre si trovava incinta all’ottavo mese. A compiere l’atto è stato il marito Christian Leonardi, condannato all’ergastolo con tre mesi di isolamento diurno. Il nuovo caso di uccisione di una mamma ancora incinta si è verificato a Londra, dove si  è fatto davvero di tutto per mettere in salvo il figlio della donna.

Omicidio Kelly-Mary Fauvrelle

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia relativa all’omicidio di Kelly-Mary Fauvrelle di 26 anni e incinta incinta di otto mesi. La donna è stata uccisa nella sua casa di Croydon, a Londra, da due uomini che avevano fatto irruzione nel la sua abitazione. La donna è stata aggredita e accoltellata da chi non si è curato del fatto che nel suo corpo custodisse un’altra vita, ovvero quella del suo bambino per il quale aveva già scelto il nome Riley. Una vicenda orribile che si è conclusa anche con la morte del piccolo nato prematuro, ma che ha lottato incessantemente per quattro giorni tra la vita e la morte.

“Dobbiamo identificare con urgenza l’uomo”

Al momento non è chiaro per quale motivo Kelly-Mary Fauvrelle sia stata uccisa nei giorni scorsi, ma la polizia di Londra ha avviato una vera e propria caccia all’uomo. Secondo quanto reso noto da Leggo.it è stato diffuso il video di una persona che intorno alle 3:11 di notte si aggirava nei pressi del domicilio della giovane mamma incinta di otto mesi uccisa a coltellate, insieme al suo bambino. A commentare il tutto è stato l’ispettore capo Mick Norman che ha dichiarato: “Questo tragico sviluppo rende ancora più importante che chiunque abbia informazioni si faccia avanti con urgenza. Dobbiamo identificare con urgenza l’uomo mostrato nel filmato“.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *