Zhang Ruifang, la donna ultracentenaria demone con le corna sulla fronte

All’età di 101 anni, la donna cinese Zhang Ruifang sembra aver sconvolto il mondo perché sul suo viso si è sviluppato un corno molto simile a quello di un diavolo. Nello specifico questo sarebbe spuntato sul lato sinistro della fronte. Effettivamente la donna pare avesse iniziato a notare qualcosa di strano già nel 2009, quando qualcosa di strano stava crescendo sulla sua fronte. Poi con il passare del tempo, questo corno è iniziato ad allungare e adesso ha raggiunto una lunghezza di circa 2 pollici. La cosa incredibile è che i medici hanno trovato adesso un secondo corno che pare stia iniziando a crescere sul lato destro della fronte. Ci si chiede che cosa possa essere accaduto visto che comunque la donna non è nata con una deformazione, ma aveva già 100 anni quando è il corno le è  cominciato a crescere sulla fronte.

I medici immediatamente avevano capito che si trattasse di un corno cutaneo fatto proprio dello stesso materiale delle unghie e pare che si siano offerti di rimuoverlo gratuitamente. A parlare è stato il figlio dell’anziana signora, il quale riferisce che all’inizio lui e i sui fratelli pensavano fosse soltanto una piccola estroflessione rosa della pelle, ma in poco tempo poi, questo è cresciuto incredibilmente fino a raggiungere addirittura i 6 cm ed è stato soltanto in quel momento che hanno deciso di contattare il medico, perché pensavano che si trattasse di qualcosa di grave.

Come abbiamo già riferito, da qualche tempo avrebbe iniziato a farsi strada anche un altro corno e questa volta sul lato destro della fronte della ultracentenaria donna. Questo incredibile fatto sembra che abbia alimentato diverse leggende sul conto della donna e di questi strani corni. Il motivo è semplice, perché la donna sembra che abbia davvero due corna molto simili a quelle del diavolo. Ma come si chiama questa condizione della donna o semplicemente come è possibile che possano venire fuori due Corni del genere?

I medici hanno spiegato che questo può accadere soltanto dopo i 40-50 anni ovvero dopo delle continue e prolungate esposizioni ai raggi solari e adesso stanno pensando di intervenire chirurgicamente per poter rimuovere questo corno anche se comunque rimane il rischio che nonostante l’operazione questo possa ricrescere nuovamente e tornare quindi sulla testa della donna. Non si sa ancora se la donna effettivamente deciderà di sottoporsi a questo intervento che potrebbe comunque essere rischioso visto l’età della donna.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *