Angelo Sanzio dopo il Grande Fratello: “Rimedio ai danni della chirurgia”

Angelo Sanzio dopo il Grande Fratello: "Rimedio ai danni della chirurgia"

L’attenzione mediatica torna concentrarsi su uno dei protagonisti della Grande Fratello nip. In particolar modo facciamo riferimento ad Angelo Sanzio in quanto pronto a porre rimedio ai suoi eccessi in chirurgia estetica.

Angelo Sanzio: il Ken italiano

Nell’arco di questi anni abbiamo avuto modo di conoscere meglio Angelo Sanzio in qualità di Ken umano. L’uomo, come tanti altri personaggi come lui, ha messo a dura prova il suo corpo con diversi interventi di chirurgia estetica, per capire quanto stiamo dicendo è sufficiente me guardare le labbra virgola gli occhi, e gli zigomi. Successivamente Il ragazzo ha deciso di mettersi in gioco nel reality show del Grande Fratello nip, facendo emergere così la sua fragile personalità è la moglie legata a cambiare il proprio corpo facendo diversi interventi di chirurgia estetica. Oggi però ecco che Angelo Sanzio racconta un nuovo dramma che lo riguarda molto da vicino, ecco di cosa stiamo parlando.

Angelo Sanzio e dopo il Grande Fratello

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa una notizia riguardante Angelo Sanzio che dove Grande Fratello si trova a vivere una nuova disavventura a causa di un ritocchino estetico. Il ragazzo in questi anni ha raggiunto il sogno di somigliare al fidanzato di Barbie, ovvero Ken. Come abbiamo appena annunciato però il ragazzo è stato protagonista di una nuova disavventura come raccontato dallo stesso in occasione di un’intervista rilasciata a novella 2000: “Durante la visita mi tasta il volto e mi dice che secondo lui i miei zigomi sono formati da un prodotto che non è acido ialuronico, morbido al tatto, ma un prodotto talmente fibroso che sembrava un osso molto sporgente, quasi una malformazione”. Successivamente questo continua dicendo: “Avevo due protuberanze invece degli zigomi”.

“Sto correndo ai ripari”

Angelo Sanzio sta vivendo un vero e proprio dramma, lo stesso ex gieffino durante l’intervista a Novella 2000 continua dicendo: “Ero venuto a sapere, a posteriori, che in una precedente operazione mi avevano iniettato un prodotto che ormai era bandito dalla Comunità Europea, in quanto era paragonabile al silicone. Allora mi sono deciso a fare l’intervento per rimuovere la massa di prodotto nocivo. Aveva anche iniziato a spostarsi e mi aveva provocato una borsa da eccesso di prodotto”. Ad ogni modo Angelo Sanzio avrebbe deciso di non ricorrere più alla chirurgia estetica, ma prima di abbandonare del tutto il bisturi ecco il nuovo appuntamento con la sala operatoria: “A settembre faremo un’altra sanificazione. Sto riparando oggi i danni dei chirurghi devo dire grazie a Barbara d’Urso, perché mi ha detto di non fare più ritocchini e mi ha chiesto di tornare all’eleganza armonica nel viso che mi apparteneva e non avevo più”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *