Ragno violino, giovane donna morsa a Collecchio mentre prende il sole

E’ allarme ragno violino, il cui morso sembra essere uno dei più velenosi in tutta Italia. Una ragazza di soli 28 anni sembra sia stata morsa dal ragno violino a Collecchio in provincia di Parma, proprio mentre stava prendendo il sole. Per lei è stato necessario richiedere l’intervento dei medici del pronto soccorso. La notizia sembra sia stata raccontata dalla Gazzetta di Parma, ricordando il caso avvenuto lo scorso anno, quando un uomo di 45 ani è deceduto dopo tre mesi di pura agonia.

Tornando alla giovane di 28 anni, sembra proprio che non si fosse resa conto della puntura ma una volta entrata in casa pare si sia accorta del forte arrossamento della zona del morso ed ha così cominciato ad avere delle febbre molto alta. Dopo circa 12 ore la ragazza è stata portata al Pronto soccorso dove è stata medicata ed i medici hanno provveduto ad asportare una sacca di veleno del ragno violino.

I medici nello specifico hanno praticato due punti e dopo due giorni poi le è stata pulita definitamente la ferita. Il ragno violino di piccole dimensioni è abbastanza schivo ed è presente sostanzialmente in tutta Italia. Il morso è indolore e per questo non si ci accorge subito dell’infiammazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *