Ultimo, il pischello incanta l’Olimpico: “Avete fatto bene a credermi”

Ha riscosso un grandissimo successo il concerto che ha fatto Ultimo allo stadio Olimpico di Roma. Il pischello, circondato da tantissimi ospiti dichiara: “Avete fatto bene a darmi fiducia“.

Ultimo, la rivelazione musicale del 2019

Il 2019 si è rivelato un anno davvero molto particolare dal punto di vista musicale. Sono stati diversi cantanti giovanissimi che quest’anno hanno spiccato per talento, originalità e bravura, uno di questi è proprio Ultimo, alias Niccolò Moriconi. Abbiamo imparato a conoscere il cantante Romano nel 2018 grazie alla vita via tenuta Sanremo giovani. Qualche mese fa, invece, abbiamo avuto modo di vederlo impegnato sul palco del Festival di Sanremo 2019 in una sfida aperta con Mhamood che ha successivamente ti ho fatto con la canzone Soldi.

Il pischello conquista Roma

Subito dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019, Ultimo si è scagliato contro la giuria di qualità colpevole di nonna averlo paralizzato come meritava e soprattutto di non aver ascoltato il parere del pubblico. Ricordiamo che ultimo aveva ottenuto il 42% delle preferenze al televoto. Il pubblico nonostante la polemica nata da Sanremo 2019 ha continuato a dimostrare il suo effetto durante il tour. La conferma di quanto detto è rappresentata dal record di presenze allo stadio Olimpico di Roma, dove si sono presentati numerosissimi ospiti come El Shaarawy, oltre che Fabrizio Moro è Antonello Venditti che in questo frangente l’hanno sempre sostenuto. Quello tenutosi allo stadio Olimpico è stato un concerto consacrato Ultimo nell’olimpo dei cantautori romani, dando grande dimostrazione di sè come un artista maturo e pronto per un futuro brillante.

“Avete fatto bene a credermi”

In pochi forse ci avrebbero creduto, ma invece ecco che Ultimo è pronto per vivere in toto il suo successo. Tassello dopo tassello, ecco che il cantante è già una stella. Il concerto allo stadio Olimpico di Roma è stata solo un’altra tappa nella sua brillante carriera. Nel corso della serata l’artista ha preferito proferire poche parole, lasciando spazio alla musica. Non a caso, dopo un mese di canzoni, ecco che Ultimo ha ringraziato i presenti dicendo: “Avete fatto bene a credermi. Quando mi danno del presuntuoso, vi dico che non è vero. E questo è il regalo più bello che potevate farmi“. Successivamente Ultimo, dopo un altro momento interamente dedicato alla musica, continua dicendo al pubblico presente: “Sto bruciando le tappe. Non penso sia sbagliato provare a fare il passo più lungo della gamba. Ho sempre avuto bisogno di strafare“.

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *