Lascia mancia da quasi 5 mila euro pagando con la carta del fidanzato per vendetta

Il conto ammontava a circa 50 euro, ma lei ha insistito per lasciare una mancia davvero incredibile, pagando con la carta di credito. La cosa più incredibile di tutto ciò è che la carta pare fosse intestata al suo fidanzato e questo suo gesto di generosità altro non era che una vendetta nei confronti del suo fidanzato, dopo una lite davvero furibonda. Per questo motivo Serina Wolfe, una donna statunitense è stata arrestata dalla polizia e accusata di frode. La donna pare si trovasse a Clearwater, una località balneare in Florida, in compagnia del suo fidanzato.

Purtroppo i due sono finiti per litigare per il rifiuto del giovane di pagarle un biglietto per Buffalo, dove vivono i suoi genitori. In seguito a questa lite, così il giovane pare si sia allontanato ed ha lasciato il portafogli con tanto di carta di credito sul tavolo. La fidanzata, così per vendicarsi ha pagato il conto ed ha lasciato una mancia incredibile, dell’importo di quasi 5 mila dollari.

Questo episodio che ha dell’incredibile è avvenuto lo scorso fine settimana e martedì la giovane donna pare sia stata arrestata dopo essere stata denunciata dal fidanzato. La cosa incredibile è che il giovane non sa nemmeno se effettivamente potrà riavere i suoi soldi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *