Valeria, incinta di 8 mesi morta dopo “C’è posta per Te”, il ricordo di Alessandra Amoroso

Nel 2012, grazie al programma “c’è Posta per Te“, Alessandra Amoroso ha incontrato una ragazza comune di appena venti anni, ma di comune aveva poco: Valeria, una ragazza incinta di 8 mesi, malata di cancro. La redazione del programma televisivo, accettò la richiesta della ragazza di incontrare la cantante salentina, allora appena 26enne e fresca di vittoria da Amici Big di Maria de Filippi.

A pensare ad organizzare questo regalo, fu’ il compagno, per riuscire strappare un sorriso a Valeria dopo tanti mesi di tensione e sofferenza, per questo male che con umiltà stava combattendo. Purtroppo a distanza di due anni, Valeria si è dovuta arrendere a quel male e Alessandra Amoroso la ricordo su Twitter con un messaggio di poche righe ma di grande affetto, che andava al di là dei convenevoli che una star riserva ad un suo follower.

L’incontro di due anni prima, aveva stregato anche Alessandra, che aveva continuato ad avere un legame con la sfortunata Valeria.

Dolce notte angelo mio… un grande abbraccio a te che mi hai insegnato tanto!“, scrisse Alessandra Amoroso prima di pubblicare poi una foto scattata dall’ospedale insieme a Valeria.

Nel giorno del suo anniversario, Alessandra ha voluto ricordare la sua amica Valeria ed il suo coraggio e la sua determinazione: “Vogliamo ricordarla tutti insieme. Lei ci ha insegnato a non arrenderci mai! Sempre nei nostri cuori Valeria!!! Grazie…”.

E come dicevamo, a distanza di tanti anni, abbiamo capito, a chi, Alessandra Amoroso ha dedicato “le persone che non sono presenti ma ci guardano dall’alto..

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *