Filippo Magnini, salva bagnante in difficoltà e diventa un eroe

Filippo Magnini ha salvato un bagnante colto da malore ed è diventato l’eroe del giorno grazie. Il nuotatore infatti avrebbe soccorso un turista in mare a Cala Sinzias in Sardegna dove si trova in vacanza con la compagna Giorgia Palmas.Ho fatto quello che dovevo”, ha così risposto Filippo Magnini agli amici del Turista che ha tratto in salvo e che sono andati ovviamente a ringraziarlo direttamente sotto l’ombrellone. Per il bagnante si è trattato soltanto di una brutta avventura, ma grazie al nuotatore che praticamente gli ha salvato la vita.

Magnini pare stesse facendo il bagno insieme alla sua compagna, quando ad un certo punto si è accorto che in mare ci fosse un uomo in difficoltà, il quale non riusciva più a raggiungere il cigno gonfiabile su cui si poggiava e che era stato portato via dal vento e si è fatto travolgere dal panico.

Avendo capito quindi le difficoltà del bagnante ancora prima dei bagnini del lido, il nuotatore si è precipitato per soccorrere il turista e dapprima lo ha tranquillizzato, poi lo ha fatto poggiare sul materassino di altri bagnanti e poi infine lo ha trasportato sul bagnasciuga dove sono intervenuti i paramedici. Si è trattato di un gesto davvero eroico per il nuotatore anche se effettivamente lui non voglia di prendersi alcun merito. Il bagnante però sa che deve la vita al nuotatore.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *