Venezia, nave da crociera in difficoltà per il maltempo sbanda e sfiora uno yacht

Ancora paura nella giornata di ieri a Venezia dove la nave Costa Deliziosa della Costa Crociere ha rischiato letteralmente di finire contro la riva sbandando subito dopo il bacino San Marco mentre in città cadeva una vera e propria burrasca di grandine e di vento. Stando a quanto riferito dalla Capitaneria di Porto la prua della nave ha rischiato addirittura di sfiorare uno yacht che si trovava in Riva sette Martiri e anche le altre imbarcazioni del Servizio Pubblico riuscendo però ad evitare l’incidente.

Molto probabilmente a causa delle condizioni meteo proibitive, la nave si è trovata piuttosto in difficoltà nel mantenere la rotta ed ha quindi rischiato di finire contro la riva sbandando. Tanto panico tra i passeggeri che si trovavano sui vaporetti in navigazione e c’è chi arriva sempre aver vissuto dei momenti di terrore a riva, temendo che si potesse ripetere quello che è accaduto lo scorso 2 Giugno.

In seguito all’accaduto, Costa ha diffuso un comunicato nel quale si legge: “Il violento, straordinario ed improvviso evento meteorologico che ha interessato tutto il Nord Est, ha colpito anche Costa Deliziosa con violente raffiche che hanno causato una deviazione durante il passaggio nel Canale della Giudecca, effettuato come sempre sotto le indicazioni del Comandante del Porto, del pilota e dei tre rimorchiatori a cui la nave era legata che hanno con prontezza assistito la nave nella manovra”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *