CASO RAGUSA. Antonio Logli condannato. Le prime parole dal carcere

Antonio Logli ha trascorso la prima notte in carcere nel penitenziari “Sughere”, di Livorno. “Tutto sommato è tranquillo anche se continua a ripetere di essere innocente” dicono fonti carcerarie all’ANSA.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *