Reazione a Catena, panico nello studio: Marco Liorni in lacrime

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia cui i concorrenti di Reazione a Catena hanno vissuto veri e propri attimo di panino nello studio del quiz show di Rai 1. Marco Liorni ha ceduto alla commozione e si è messo a piangere in studio. Ecco cosa sta sta succedendo.

I tre porcellini come Nicolò Scalfi

Nel corso di queste settimane ha fatto parecchio discutere il caso Nicolò Scalfi, il ragazzo che ha presenziato a ben 87 puntate della quiz show Caduta Libera. la presenza nel programma condotto da Gerry Scotti ha permesso ragazzo di conquistare una fetta non indifferente di notorietà tanto da valutare un approdo in televisione e non solo. La presenza costante durante le puntate di Caduta Libera ha fatto sì che Gerry Scotti, compreso il pubblico, si affezionarsi al giovane concorrente del quiz show. Quasi la stessa cosa è avvenuta con Marco Liorni è il trio composto da Simone, Alessandro e Gianluca alias I tre forcellini di Reazione a Catena. Ecco cos’è successo.

Reazione a Catena, panico nello studio

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui nello studio di Reazione a catena sono stati vissuti dei veri e propri momenti di panico dettati dall’addio del trio I tre forcellini. I tre ragazzi hanno abbandonato il quiz show dopo una lunga serie di presenze e un montepremi da 30000 euro. L’abbandono la parte del trio segna comunque la fine di una fase importante per la prima edizione di Reazione a Catena condotta da Marco Liorni. Non a caso il conduttore si è commosso salutando i tre ragazzi che fino ad oggi sono stati protagonisti del programma che va in onda su Rai 1.

Il successo di Reazione a Catena

Questa nuova stagione di Reazione a Catena si è rivelata davvero interessante da un punto di vista di ascolti e concorrenti. Non a caso Marco Liorni è riuscita a tenere testa al quiz show di Caduta Libera, conquistando così un importante primato negli ascolti come non succedeva da un po’ di tempo a questa parte per l’emittente televisiva della Rai.

In questo frangente entrambi i programmi hanno avuto come punte di diamante dei ragazzi che sono riusciti a conquistare l’attenzione del pubblico. Per quanto riguarda Reazione a Catena facciamo riferimento a I tre forcellini mentre per Caduta Libera Nicolò Scalfi che, con molta probabilità, potremmo vedere nel 2020 in qualche reality show della programmazione televisiva di Mediaset.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *