Carabiniere ucciso a Roma, la moglie a messa con la foto del matrimonio: “Era la mia gioia”

“Me lo hanno ucciso, me lo hanno portato via”
, continua a ripetere tra le lacrime la moglie del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega ucciso a coltellate la scorsa notte a Roma nel quartiere Prati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *