Mamma annega i suoi gemelli di 23 mesi e tenta di uccidersi scontrandosi con un camion in Inghilterra

Una madre ha annegato i suoi gemelli dopo che suo marito ha chiesto il divorzio. Samantha Ford, 38 anni, è accusata di omicidio colposo dopo aver ucciso Jake e Chloe, entrambi di 23 mesi, il giorno di Santo Stefano dell’anno scorso. Ma oggi uno psichiatra ha detto all’Old Bailey che “voleva apparire mentalmente più debole per giustificare il gesto”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *