Vescovo ortodosso choc: «Bimbi diventano gay perché donne fanno sesso improprio in gravidanza»

Sono tante le polemiche che si sono innescate in questi giorni per le dichiarazioni del vescovo di Cipro «i bambini non ancora nati diventano gay quando le donne fanno sesso improprio durante la gravidanza». L’alto funzionario della chiesa ortodossa dell’isola di Cipro, Neophytos Masouras, ha fatto la sua dichiarazione (a dir poco surreale) mentre parlava in una scuola elementare sull’isola.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *