Mamma uccide le figlie di 3 anni e 17 mesi: “Mi impedivano di fare sesso”. Ergastolo

È arrivata la condanna nei confronti di Louise Porton, la 23enne britannica accusata di aver ucciso le figlie di tre anni e 17 mesi, perché avrebbero “ostacolato” la sua vita sessuale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *