Mamma fa sesso con fidanzatino 14enne della figlia, si incontravano in chiesa

Ha fatto sesso con il fidanzato di sua figlia. Jamie Tice, madre di sei figli di 38 anni, originaria del Tennessee, è stata condannata per aver fatto sesso con un 14enne, fidanzatino di una delle sue figlie. La donna avrebbe avuto oltre 50 rapporti con il ragazzo per oltre un anno, dal 2016 al 2017, oggi però è arrivata la condanna per abusi su minore, vista la giovanissima età del suo amante.

 

Secondo quanto riporta il Daily Mail, il ragazzo avrebbe sempre ammesso che si è trattato di rapporti consensuali, ma l’età del consenso nel Tennessee è fissata a 18 anni, per questo quanto commesso dalla donna è a tutti gli effetti un reato. La mamma ha ammesso di aver conosciuto il giovane perché usciva con sua figlia e tra i due sarebbe nata subito un’attrazione.

I due si incontravano spesso a degli incontri della chiesa, come hanno testimoniato alcune persone della stessa comunità, per loro erano un’occasione per potersi incontrare. Ora la donna rischia fino a 10 anni di carcere.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *