Picchia e sputa al cane che l’ha resa famosa: youtuber carica per sbaglio il video di abusi, indaga la polizia

La youtuber Brooke Houts deve la sua fama sui social (340mila follower) al suo doberman pinscher, Sphinx. Recentemente, tuttavia, ha caricato per sbaglio sul proprio canale parte di alcune prove, necessarie per realizzare i video, in cui picchia ripetutamente il cane. Il filmato è stato condiviso e ha fatto il giro del web, suscitando numerose polemiche. Il Dipartimento di polizia di Los Angeles ha annunciato che sta investigando sulla vicenda per abusi su animale. Houts si è difesa con un lungo post pubblicato su Twitter: “Mi scuso se ho avuto un comportamento aggressivo. Ma posso assicurare che io e Sphinx ci vogliamo bene. Non le ho fatto male”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *