Bimbo di 3 anni gioca a nascondino, finisce dentro la lavatrice e muore per asfissia

Stava giocando con il fratellino ma il loro gioco è finito in tragedia. Il bimbo di 3 anni era in compagnia del fratello nella loro casa ad Orlando, in Florida, quando ha deciso di nascondersi dentro la lavatrice. Secondo la ricostruzione della polizia il piccolo si sarebbe arrampicato sopra l’elettrodomestico con la chiusura dall’alto, poi la macchina si è chiusa ermeticamente.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *