Professoressa fa sesso con una studentessa 15enne malata di anoressia, condannata

Fa sesso con una studentessa e finisce in carcereLauren Coyle-Mitchell, 36enne sposata, ha confessato di aver fatto sesso con una sua alunna di 15 anni dopo averla portata nella sua casa nel New Jersey. La donna ha ammesso di aver prima iniziato a scriversi con la ragazza, poi ci sono stati una serie di incontri a scopo sessuale.

A scoprire che qualcosa non andava sono stati dei colleghi della 36enne che hanno notato dei rapporti poco appropriati con la studentessa. Le due avevano troppi contatti e nel corso di una gita scolastica hanno notato degli atteggiamenti poco adeguati, così hanno denunciato i fatti e sono scattate le indagini. Pare che la ragazza soffrisse di anoressia e probabilmente la sua insegnante avrebbe approfittato della sua fragilità per adescarla tramite i social network.

L’insegnante è stata arrestata e poi scagionata, ma dopo aver tentato in ogni modo di mettersi di nuovo in contatto con la 15enne è scattato un secondo arresto, fino alla condanna definitiva a 5 anni di carcere. La donna ha ammesso di aver fatto sesso con la studentessa così, oltre alla condanna, sarà iscritta nel registro dei molestatori sessuali  e sarà sotto la supervisione della libertà condizionale per il resto della sua vita.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *