Salvini che brandisce il rosario non è un leader: sembra solo l’Esorciccio

Ieri sera, in una deliziosa piazzetta siracusana, si è consumata l’ennesima puntata dell’infinita campagna elettorale del nostro ministro dell’Interno, Matteo Salvini. E come torta sotto la ciliegina, il Nostro ha terminato i suoi bavosi vaneggiamenti baciando un rosario.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *