Zingaretti non esclude governo Pd-5S: “Aspettiamo, decide Mattarella, ma no a esecutivo di corto respiro”

Lo scontro continua sui migranti, in particolare sul caso della Open Arms. Ma intanto il vicepresidente del Consiglio e leader della Lega, Matteo Salvini, sembra mandare qualche segnale di una timida riapertura nei confronti dei 5 Stelle.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *