Prende un giorno di ferie per la morte del suo cane, il capo la licenzia: il suo appello online

Si è presa un giorno di ferie dopo la morte del suo amatissimo cane e viene licenziata. La 18enne Emma McNulty, originaria di Glasgow, era distrutta dopo la morte della sua Milli.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *