Si tuffa per salvare il fratello in pericolo: morti entrambi. Avevano 17 e 18 anni

Sono morti in ospedale i due fratelli, di 17 e 18 anni, che sono finiti sott’acqua nel lago d’Iseo ieri poco dopo le 18 a Tavernola, in provincia di Bergamo. Recuperati in gravissime condizioni, sono stati portati con l’elisoccorso uno agli Spedali Civili di Brescia e uno al Giovanni XXIII di Bergamo dove sono morti nella notte.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *