Morte orribile per un 30enne: schiacciato da un ascensore che precipita

Un uomo è morto schiacciato da un ascensore, precipitato all’improvviso al Manhattan Promenade un esclusivo edificio, nel cuore di New York. Secondo quando ricostruito dalla polizia, la vittima, 30 anni, stava uscendo dall’ascensore dal primo piano del condominio della Third Avenue quando questo, per un guasto improvviso, è precipitato nel seminterrato, facendolo rimanere bloccato tra la cabina e e la parete del pozzo al primo piano.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *