“Presa a calci dalla polizia a Sharm el Sheik perché sono trans”: la denuncia

Trattenuta per quasi una intera notte dalla polizia egiziana e umiliata fisicamente: l’ultima discriminazione di genere arriva dall’Egitto e ha come vittima Federica Mauriello, giovane transessuale napoletana, in vacanza a Sharm el Sheik.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *