Sesso a tre nel furgone: pensionato non paga le due prostitute e le minaccia col fucile

I trecento euro per le due ore di sesso a pagamento, concordate, erano troppi e così un pensionato 75enne di Aprilia ha minacciato con un fucile due prostitute romene aggredendole. Le due giovani sono state accompagnate al pronto soccorso della clinica Sant’Anna mentre l’uomo è stato arrestato con le accuse di estorsione e lesioni aggravate dall’uso delle armi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *