Bimbo piange in auto: patrigno lo uccide schiacciandolo contro il sedile, è figlio di un ex ministro

Il figlio di un ex ministro del governo britannico ha ammesso di aver schiacciato a morte un bambino di tre anni contro il sedile anteriore dell’auto su cui stava viaggiando. Stephen Waterson, 26 anni, si è dichiarato colpevole dell’ omicidio colposo del piccolo Alfie Lamb avvenuto il 15 febbraio 2018, sotto gli occhi della madre del piccolo, Adrian Hoare.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *