Nuovo terrificante avvistamento in Italia: passanti impietriti dalla paura. Ma stavolta sono intervenuti i carabinieri: fermata una 25enne

Una follia senza senso. Parliamo del “Samara Challege”, sempre più presente in Italia. L’invito è quello di vestirsi come il personaggio del film e girare di notte per le strade, con lo scopo creare il panico e terrorizzare i passanti. La sfida? Riuscire a fuggire nel buio senza essere presi. Il gioco è nato sul web e in pochi giorni in Italia si contano già decine di segnalazioni. I primi avvistamenti sono stati effettuati a Napoli, ma la sfida si è spostata subito in tutto il Sud Italia (sono spuntate Samara a Catania, Catanzaro e Cagliari) fino ad arrivare a Roma.

I carabinieri assicurano che “i controlli continueranno, sia per scongiurare spaventi, sia per tutelare gli stessi ragazzi aderenti”. Ma ora è la volta della Sardegna. Sull’isola una turista tedesca di 25 anni si aggirava nei pressi del cimitero di Fluminimaggiore. La ragazza, che aveva raccolto la sfida social del Samara Challenge, ogni notte percorreva circa 3 km a piedi travestita dal tristemente famoso personaggio di The Ring. 

Le sue foto rimbalzavano sui social e i carabinieri della compagnia di Iglesias sono riusciti a identificarla e a fermarla. La donna soggiornava, secondo quanto riporta l’Unione Sarda, nella località “su mannau” e per diverse notti si è travestita aggirandosi per le strade a piedi nudi. La tedesca si aggirava di notte con una veste bianca e i capelli neri calati sul volto, proprio come Samara Morgan, il personaggio del film The Ring.

I carabinieri hanno fermato la ragazza che ora rischia qualche tipo di incriminazione. Samara Morgan è la protagonista del classico dell’orrore The Ring, interpretata da Daveigh Chase nella pellicola del 2002. Nel film, la bambina dai lunghi capelli neri terrorizzava e poi uccideva chiunque avesse guardato una videocassetta considerata maledetta.

Questa burla di cattivo gusto rischia di trasformarsi in tragedia: a Gragnano, nel Napoletano, una ragazzina, autrice dello scherzo, è stata inseguita e picchiata. Pochi giorni dopo un episodio simile si è verificato ad Afragola. A Torre del Greco Samara ha minacciato i passanti con un grosso coltello, prima di fuggire tra la folla evitando di essere catturata.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *