“Chiudi gli occhi, voglio farti una sorpresa”. La folle scena dopo aver fatto sesso

A raccontare la storia è il Daily Mail, la coppia inglese aveva appena finito di fare l’amore. Shaun May, un trentaquattrenne residente a Tunbridge Wells, in Inghilterra, ha chiesto alla moglie di contare fino a 10. Una volta che Laura è arrivato a zero l’ha accoltellata alla gola mancando di poco le arterie vita. La lama non ha intaccato la vena giugulare sebbene l’abbia trafitta in profondità.

Laura, sposata da 14 mesi, è incredibilmente sopravvissuta e in tribunale ha testimoniato che l’aggressione è stata “totalmente inaspettata” e che subito dopo il marito le aveva confessato di essere stato licenziato il giorno precedente per irregolarità finanziarie. Non sapendo come avrebbero potuto pagare il mutuo, ha preferito che lei morisse.  Durante l’interrogatorio ha anche confessato che era sua intenzione di suicidarsi dopo l’attacco, come riporta anche il tabloid britannico.

Pare che comunque la coppia vivesse un rapporto molto sereno. Erano tornati da poco da una vacanza in Corea, quella sera avevano mangiato cibo da asporto e poi avevano avuto un rapporto sessuale. Nulla, secondo la vittima, aveva lasciato presagire un disagio psicologico del suo compagno fino al giorno della scioccante aggressione. Il processo durerà diversi giorni prima della sentenza definitiva. Shaun ha ammesso di aver ferito la moglie intenzionalmente ma è sotto processo per tentato omicidio poiché secondo l’accusa voleva ucciderla.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *