Sorveglia cadavere di un 14enne in casa, poliziotto compra porno con l’account della famiglia

In attesa dell’arrivo degli addetti al trasporto del cadavere in obitorio, gli era stato ordinato di sorvegliare il cadavere di un ragazzino di 14 anni appena morto suicida in casa. Nell’attesa però il poliziotto ha pensato bene di comprare ben quattro film porno dalla tv della famiglia della giovane vittima, usando i soldi dell’account del padre del 14enne.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *