Lady Diana, la tragica scomparsa di un suo amore: “Morto durante un incidente stradale”

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi su Lady Diana e i suoi amori. La principessa triste si sarebbe innamorata più volte durante la sua vita a Buckingham Palace, ma il declino per la donna è cominciato quando uno dei sui amori è morto durante un incidente stradale?

Lady Diana morte

In questi anni sono state tante le verità pubblicate circa la morte di Lady Diana e Dodi Al Fayed, suo fidanzato dell’epoca. La coppia dopo aver girato il mondo stava per concludere le sue vacanze a Parigi dove sembrerebbe che Dodi Al Fayed avesse anche intenzione di chiederla in sposa. La conferma di quanto detto è nascosta nelle telecamere di sicurezza che raffigurano i due in un ascensore di una nota gioielleria francese.

Ad ogni modo Lady Diana e Dodi Al Fayed morirono la notte del 31 agosto 1997 nella città di Parigi, a causa di un incidente stradale, anche se ad oggi tutti dubitano del fatto che il loro decesso sia totalmente frutto di quanto successo quella drammatica notte. La domanda senza risposta ad oggi resta la stessa: Lady Diana aspettava un figlio da Dodi Al Fayed?

La tragica scomparsa di un amore della principessa

Nel corso delle ultime ore è stata resa pubblica una storia riguardante una storia che vede come protagonista sempre Lady Diana ma sotto un aspetto diverso. Come hanno avuto modo di rendere noto i vari magazine e documentari che raccontano la vita di Lady Diana, il matrimonio con Carlo è sempre stato vissuto all’ombra di Camilla e dei tradimenti reciproci.

Lady Diana, sentendosi un’estranea nel suo matrimonio, probabilmente si è messa alla ricerca di un altro amore che potesse appagarla nella vita. Basti pensare alle relazioni che Lady Diana ha avuto con il suo insegnante di equitazione con James Hewitt e, dopo il divorzio con Carlo, l’amore nato con il cardiologo Hasnat Khan. Ma qual è l’amore della principessa tragicamente scomparso?

Chi era Barry Mannakee?

Secondo quanto reso noto dal sito Fabiosa, la biografia The Royals scritta dall’autrice Kitty Kelley, non autorizzata dalla corona, racconta un qualcosa che fino ad oggi a Buckingham Palace è sempre stato taciuto. La scrittrice ha infatti raccontato la presunta relazione che Lady Diana avrebbe avuto con Barry Mannakee, uno dei bodyguard che le erano stati assegnati. Il flirt tra i due divenne così evidente che in molti cominciarono a sospettare dei due. Il tutto avvenne nel 1985, quando Carlo aveva nuovamente riallacciato i rapporti con Camilla.

Ad ogni modo, a rischio di un duplice scandalo, Barry Mannakee venne allontanato da Buckingham Palace. Dopo poco però Lady Diana venne informata della sua scomparsa. L’uomo, sposato e padre di due bambini, ebbe un misterioso incidente stradale, a seguito del quale morì. Un evento che ben presto dagli inglesi venne considerato un’assurda coincidenza con il dramma vissuto da Lady Diana.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *