Aurora Ramazzotti, ora possiamo dirlo: è ufficiale! Cosa sta per succedere

Buone notizie per la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti. Non si ferma la carriera artistica di Aurora che, dopo la sua esperienza televisiva nella conduzione del Daily, quindi la striscia giornaliera dell’undicesima edizione di X-Factor, e il ruolo di spalla al fianco di mamma Michelle nel programma “Vuoi scommettere?”, cambia totalmente rotta, approdando nel mondo della radio. Già da qualche giorno, infatti, è possibile ascoltare la voce squillante della bella Aurora in ben due programmi radiofonici.

Il primo si chiama “The Flight” e sarà trasmesso su Rtl 102.5  dalle 15 alle 17, e la vedrà protagonista del social corner;  il secondo programma che le è stato affidato è, invece, “Generazione Zeta”, su Radio Zeta, dalle 17 alle 19, dove condurrà un talent insieme a Marco Falivelli.

La ventiduenne ha divulgato la notizia sul suo profilo Instagram, dove ha comunicato ai suoi fan che ben presto sarebbe arrivata in radio, durante la consueta striscia quotidiana. Una nuova avventura per la figlia di Eros, che si dice “felicissima” e ringrazia chi le ha dato l’opportunità di cimentarsi in questo nuovo progetto che, almeno per qualche tempo, la porterà lontano dalla tv, il suo primo amore, da cui non è detto che non possa tornare da un momento all’altro, per seguire le orme della mamma.

Ed è proprio Michelle Hunziker a pubblicizzare e supportare la figlia, attraverso un’attivissima campagna pubblicitaria sui social, dove attraverso le story spiega ai suoi seguaci dove poter ascoltare la sua bambina. Le due sono davvero inseparabili, sebbene non vivano più insieme, non perdono occasione per dimostrare quanto siano legate e quanto si divertano insieme.

Un po’ come dimostra anche l’esilarante episodio avvenuto nel pieno dell’estate che le ha viste protagoniste di uno scherzo, nato per caso, senza precedenti. Insomma, sembra che Aurora abbia il dono dell’arte ben impresso nel suo Dna. E a pensarci bene, non poteva essere altrimenti, non credete?

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *