“Lo sai mamma…”. Elena Ceste. la lettera della figlia è un grido di dolore

Sua mamma non c’è più dal 24 gennaio del 2014. Per mesi Elisa ha atteso nella speranza di poterla riabbracciare. Speranza che si è rotta quando è stato trovato per caso il corpo di Elena Ceste, nove mesi dopo. I resti della donna erano sepolti nel fango ad appena un chilometro dalla villetta in cui viveva tutta la famiglia, a Costigliole d’Asti. Il 29 gennaio 2015 è stato arrestato suo padre, Michele Buoninconti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *