“Con Strehler sesso e droghe. Oggi fumo solo una canna prima di dormire” Lo confessa solo oggi:

Il 22 settembre Ornella Vanoni compirà 85 anni e per l’occasione
si è raccontata in un’intervista a Vanity Fair in cui ha parlato dei suoi amori, dei suoi vizi, di soldi e della depressione. La cantante, una delle voci più importanti, amate e riconoscibili della musica italiana, madrina della musica leggera, chiave italiana per leggere la bossanova nel nostro Paese, protagonista al festival di Sanremo e anche cibo per la macchina del gossip nazionale ha spiegato di aver messo da parte la Vanoni per riprendere in mano Ornella e soprattutto la risata, grande compagna di viaggio di questi ultimi anni, a differenza di quando avveniva da giovane, quando era la rabbia ad accompagnarla: “Oggi non ne ho più voglia, vivo molto meglio e voglio ridere, in questo mondo di merda ridere è il bene più prezioso che ci resti”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *