La sorella del cantante, morta a soli 18 anni. La causa della tragica morte

Félicité, la sorella di Louis Tomlinson, ex cantante dei One Direction, è morta a causa di un’overdose
di cocaina, Xanax e Oxicodone. La ragazza, che aveva solo 18 anni, fu trovata senza vita lo scorso 13 marzo nel suo appartamento: avrebbe avuto un attacco di cuore che il coroner ha definito accidentale e causato da una “tempesta perfetta” di medicinali e droghe, stando a quanto riporta il tabloid inglese Mirror che scrive che un’analisi post mortem ha rivelato che non siano cause naturali ma che la tossicologa Susan Paterson ha trovato livelli tossici di Ossicotone così come di cocaina e Xanax.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *