Morta la pornostar Jessica Jaymes: trovata senza vita in casa sua, aveva solo 43 anni

È stata trovata morta nella sua casa in California la nota pornostar Jessica Jaymes. Secondo quanto riporta il sito TMZ, sarebbe stata un’amica ad allertare i soccorsi dopo averla trovata priva di sensi. Si era recata a casa sua dopo essersi preoccupata perché non riceveva sue notizie da qualche giorno. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, la donna aveva già avuto un arresto cardiaco. È stata dichiarata morta prima di essere trasportata in ospedale. Pare che la Jaymes soffrisse di epilessia. Che cosa abbia provocato l’arresto cardiaco che avrebbe ucciso l’attrice hard non è stato ancora confermato. 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *