Muore a 104 anni ed è incredibile a chi lascia la sua pazzesca eredità

Una donna ricchissima, Huguette Clark , americana è morta all’età di 104 anni e gli ultimi anni della sua vita ha preferito vivere in ospedale piuttosto che nei suoi lussuosissimi appartamenti.

La donna possedeva una ricchezza incredibile fatta di opera d’arte, conti correnti e appartamenti ma gli ultimi anni della sua vita aveva deciso di voler vivere in ospedale accudita, in particolar modo, da un’infermiera alla quale si era tanto affezionata e che è stata proprio lei ad essere la destinataria della sua immensa fortuna.

La donna, che era stata sposata ad un ricchissimo uomo che si era occupato di rame e legname, non aveva avuto figli e tutto il suo patrimonio stimato in 400 milioni di dollari è stato da lei suddiviso tra l’infermiera, il suoi avvocati e le gallerie d’arte.

La donna che era proprietaria di una casa con 42 stanze in vita aveva deciso che quella sarebbe diventata un museo che avrebbe dovuto ospitare tutte le opere d’arte di cui era proprietaria.

Ha così dato disposizioni affinchè fosse istituto un fondo che avrebbe avuto come scopo quello di promuovere le arti e che si sarebbe dovuto chiamare Bellosguardo Foundation .

All’infermiera Hadassah Peri ha destinato 30 milioni di dollari, 500 mila al suo avvocato e al contabile.

Ai parenti nulla.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *