Pensioni, a dicembre “gratifica di Natale” e bonus (ma non per tutti): quando viene pagato l’assegno“

Ci siamo. A dicembre oltre all’assegno ‘canonico’ per i pensionati ci sarà anche la tredicesima, la mensilità aggiuntiva corrispondente a un dodicesimo dell’intera retribuzione annua. L’importo della così detta “gratifica natizia” risulterà minore solo nel caso in cui il titolare della prestazione è andato in pensione dopo l’inizio dell’anno. In tal caso percepirà solo quei ratei relativi ai mesi di pensionamento effettivo.

Per quanto riguarda il pagamento la data è la stessa sia per le poste che per gli istituti bancari. A dicembre però la pensione non arriverà il 1° del mese, che “cade” di domenica, bensì il giorno seguente. I pensionati dovranno dunque aspettare qualche ora in più, ma si tratta ovviamente di un ritardo fisiologico e dovuto esclusivamente a ragioni “di calendario”.

Mese Poste Istituti di Credito
Gennaio 2019 3 3
Febbraio 2019 1 1
Marzo 2019 1 1
Aprile 2019 1 1
Maggio 2019 2 2
Giugno 2019 1 3
Luglio 2019 1 1
Agosto 2019 1 1
Settembre 2019 2 2
Ottobre 2019 1 1
Novembre 2019 2 4
Dicembre 2019 2 2

Pensioni, a chi spetta il bonus da 155 euro

Ai i percettori di pensione minima a dicembre spetterà anche un bonus di circa 155 euro. Nello specifico, il bonus spetta ai pensionati che nel 2019 hanno percepito una pensione minore o uguale ad 6.596 euro. Se la pensione riscossa è tra 6.596 euro e 6.751 euro è comunque possibile avere il bonus calcolando la differenza tra l’importo percepito e quello minimo.

A gennaio 2020 cambiano gli importi delle pensioni

Se a dicembre arriverà la tredicesima, a gennaio 2020 è la volta degli aumenti, o meglio dei mini-aumenti. Come ogni anno le pensioni verranno infatti adeguate all’inflazione stimata dall’Istat. In sostanza, chi ha diritto alla rivalutazione dovrebbe percepire un aumento dello 0,4%. Si tratta comunque di pochi euro: chi ad esempio ha un trattamento di 1000 euro lordi potrà contare su 3,08 euro in più, chi percepisce 1500 euro lordi avrà un aumento di 4,30 euro al mese.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*